Immergiti

trittico-immergiti

La storia del ristorante Hycesia e’ legata alla famiglia Nanì, da sempre imprenditori con una forte passione per l’ospitalità. Agli inizi degli anni 70 la signora Maria, all’epoca insegnante elementare, ha il suo primo incarico a Panarea e poi nelle altre isole. Sono gli anni in cui si innamora irrimediabilmente delle Eolie, così decide di rinsaldare il legame con questa piccola terra acquistando una location a Panarea che nel ’79 diventerà appunto Hycesia. Dopo oltre 30 anni l’impronta di Maria vive ancora grazie alla seconda generazione che ne ha naturalmente preso la gestione.

Oggi Gaetano e Andrea, coppia nella vita e nel lavoro, rappresentano un punto di riferimento per tutti coloro che vogliono vivere l’isola all’insegna non solo della calda e accogliente ospitalità, ma anche del buon cibo e dei veri sapori.

Così vi invitiamo ad IMMERGERVI dentro il nostro mondo, perché possiate cogliere il vero mood dell’isola che si svelerà solo vivendolo.

CONCEPT

Per raccontarvi di noi siamo semplicemente andati giù, dentro questo mare che canta felice, dentro i suoi movimenti fluidi che non ammettono limiti, ma sono variazioni costanti di forme e colori. Lì, tra vitalità, silenzio e follia, grotte, trappole e inganni si celebrano gli eterni riti del mare.

E qui, in superficie, di questo habitat marino, Hycesia vi farà scoprire i sapori, sentire le onde, e abbandonare al soffio leggero di un’isola da sempre ingenua e passionale.

Così il richiamo hycesiano si svelerà dolcemente su questa piccola terra, regalandovi memoria e futuro sotto il segno della mediterraneità

benvenuti sull’isola!